Chi siamo

L’associazione Rondine Cittadella della Pace, candidata al Nobel per la Pace 2015, da vent’anni lavora per favorire la promozione del dialogo e la risoluzione del conflitto a tutti i livelli: da quello interpersonale a quello politico, armato e internazionale.

Un lavoro che si rivolge soprattutto ai giovani italiani e stranieri, proponendo progetti che promuovono il confronto, il dialogo e la formazione a diversi livelli.

L’obiettivo è incoraggiare il cambiamento sociale attraverso la costruzione di relazioni costruttive e tramite azioni concrete sui territori.

L’Associazione prende il nome dal luogo in cui ha sede: Rondine è un piccolo borgo medievale che sorge sulle rive del fiume Arno, a pochi chilometri da Arezzo, immerso nella Riserva Naturale di Ponte Buriano e Penna. Da borgo abbandonato è diventato, grazie al lavoro dei volontari, un luogo reale e visitabile.

Rondine è quindi un piccolo luogo toscano che ospita tutto il mondo, dove incontrarsi per non cadere nella “trappola del nemico”. Da qui parte un cambiamento che crea sviluppo e buona politica, grazie al percorso educativo intrapreso da ragazzi che vogliono generare nuove relazioni lavorando sul conflitto.

Dona ora Aiutaci! Dona ora
RONDINE

Seguici

it