Building Bridges

Building Bridges

AREA: DIPLOMAZIA POPOLARE


TIPOLOGIA: un programma di capacity building per la formazione alla prevenzione dei conflitti
ANNO: 2011
PARTNER: Progetto finanziato dall’UE all’interno del programma COBERM (Confidence Building Early Response Mechanism) e gestito dalle Nazioni Unite (UNDP – United Nations Development Programme, Programma di sviluppo delle Nazioni Unite)
BENEFICIARI DIRETTI: 20 giovani abcasi e 20 giovani georgiani

Le relazioni allacciate attraverso il Viaggio di amicizia in Caucaso del Sud e Turchia hanno dato molti frutti e contribuito alla nascita di molti progetti: tra questi il campus internazionale “Building Bridges” che si è tenuto a Rondine dal 18 al 31 luglio 2011 ed ha coinvolto 20 giovani abcasi, venti georgiani, 10 italiani provenienti da università e organizzazioni e 20 studenti dello Studentato Internazionale. Si è trattato di una delle rare opportunità in cui giovani provenienti dalle due sponde del fiume Enguri hanno potuto incontrarsi dopo il conflitto dell’agosto 2008.

La realizzazione dell’iniziativa, attuata nell’ambito del COBERM (Confidence Building Early Response Mechanism), fondo finanziato dall’Unione Europea e gestito dall’ UNDP (United Nations Development Programme, Programma di sviluppo delle Nazioni Unite) è avvenuta in uno spirito di reale condivisione all’insegna della diffusione di una cultura di pace.