Master in Global Governance, Intercultural Relations and Peace Process Management

Master in Global Governance, Intercultural Relations and Peace Process Management

AREA
Formazione / Education

BENEFICIARI
Studenti internazionali, italiani e studenti di Rondine / International and italian students with a first cycle degree or higher degrees

TERMINE DELLE ISCRIZIONI
12 settembre 2018 / 12 September 2018

INIZIO DEL PROGRAMMA
15 ottobre 2018 / 15 October 2018

DURATA DEL PROGETTO
12  mesi / 12 months

CREDITI
60 crediti formativi / 60 academic credits

COSTO
Importo totale : 4000 € / Tuition fees are €4,000
Per i residenti in Toscana possibilità di accedere a voucher formativi finanziati da Regione Toscana / Opportunities of training vouchers issued by Regione Toscana for Tuscan residents

SOSTENITORE
Fondation Assistance Internationale – FAI

PARTNER
Università degli Studi di Siena / University of Siena

PER ULTERIORI INFORMAZIONI
Rossella Borri
borri3@unisi.it
+39 0577 233483

Blerina Duli
blerina.duli@rondine.org
+39 0575 299666

Vai al sito dedicato

Per il secondo anno consecutivo Rondine e l’Università degli Studi di Siena promuovono il Master Executive in Global Governance – Intercultural Relations – Peace Process Management (Dipartimento di Scienze Sociali, Politiche e Cognitive).

Perché scegliere il Master?

Si tratta di un corso di alta formazione pensato per preparare una classe internazionale di giovani professionisti sui molteplici aspetti legati agli effetti della globalizzazione e alle mutevoli variabili delle relazioni internazionali.

In particolare, il Master intende approfondire le tematiche riguardanti le recenti trasformazioni in termini di mobilità, diritti umani, conflitti transnazionali e transculturali, per poi offrire un approccio ai nuovi strumenti diplomatici e professionali di peacemaking. 

Obiettivi e metodo formativo

Il Master prepara professionisti nel campo delle relazioni interculturali, della diplomazia culturale e dell’analisi delle politiche globali. Nel corso dell’anno, gli studenti acquisiscono conoscenze specifiche nello studio della governance globale – storia, evoluzione dei rapporti internazionali, implicazioni geopolitiche ed economiche – e concrete competenze su gestione negoziale, risoluzione dei conflitti e utilizzazione delle nuove tecniche di comunicazione istituzionale e dell’informazione.

Il piano formativo è arricchito da corsi interdisciplinari e seminari dedicati a temi di stretta attualità: crisi di migrazione, questione dei rifugiati, conflitti internazionali, questioni relative ai diritti umani e al ruolo delle organizzazioni governative e Ong.

Durante la prima parte del Master le lezioni si tengono all’Università di Siena. Project work, stage e seminari ad hoc si svolgono, invece, nello stimolante ambiente multiculturale di Rondine Cittadella della Pace, ad Arezzo.

 


 

The association Rondine Cittadella della Pace and the Department of Social, Political and Cognitive Sciences of the University of Siena promote second edition of the Master in Global Governance, Intercultural Relations and Peace Process Management

Why choose this Master course?

The Master program provides deep theoretical and professional insight into a number of themes and disciplines, all of them connected to the effects of globalization and the changing conditions of intercultural relations. In particular, the master intends to shed a light on the recent transformation in terms of mobility, human rights, trans-national and trans-cultural conflicts, to move then to approach the new diplomatic and professional instrument of peace making.

Objectives

The Master program prepares professionals in the fields of intercultural relations, conflict management, cultural diplomacy, and policy analysis. Our students will be qualified to hold positions in intergovernmental institutions, lobby groups, non-profit and government organizations.

Learning method

The learning format includes lectures, seminars and courses. Learning activities include both individual and collaborative
studying, allowing students to share their perspective and experience. Most of the frontal courses are taught at the University of Siena and they are concentrated in the first term. The second term is devoted to students’ work-projects, internships and ad-hoc seminars with practitioners. These activities are mainly held in Rondine – Cittadella della Pace (Arezzo).

Dona ora Aiutaci! Dona ora

Seguici