Triumph

AREA: DIPLOMAZIA POPOLARE
ANNO: 2009/2010/2011/2012
PARTNER: Commissione Europea – programma “Gioventù in azione”

Finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma “Gioventù in azione”, il progetto si è svolto per 4 anni consecutivi permettendo la la partecipazione di giovani bosniaci, italiani, israeliani, palestinesi e turchi in incontri formativi sull’educazione alla pace in cui gli studenti di rondine fungevano da tutor.

Tante le attività svolte dai giovani nel corso dei dieci giorni volte ad incrementare l’atmosfera di fiducia reciproca che si è andata rafforzando giorno dopo giorno. I partecipanti i hanno avuto modo di raccontare le rispettive culture e tradizioni confrontandosi sul tema del conflitto insieme ad alcuni giovani dello studentato di Rondine in una cornice del tutto particolare, quella di Rondine, che ha senz’altro contribuito l’approfondimento di riflessioni così importanti. Qui ha infatti sede lo Studentato Internazionale nel quale convivono giovani provenienti da aree di conflitto e di culture e religioni diverse.

Punto focale di ogni attività è stato quello di consolidare l’importanza del lavoro di gruppo, nonostante le differenze di ciascuno, attraverso vari input differenziati ogni giorno: attività sportive, workshop creativi, gruppi di discussione, gite culturali nel territorio, varie modalità per lavorare insieme, ascoltare ed imparare gli uni dagli altri, essere creativi e a prendere l’iniziativa.

Dona ora Aiutaci! Dona ora

Seguici