fbpx

Roberto Natali

Dal 2013 Roberto Natali è Ambasciatore d’Italia nel regno del Marocco e dal 2014 è accreditato come Ambasciatore d’Italia nella Repubblica Islamica di Mauritania.

Natali è nato a L’Aquila, il 7 dicembre 1958. Laureato in Scienze politiche internazionali e successivamente in Filosofia, intraprende la carriera diplomatica dal 1986.Nel 1989 è a Quito (Ecuador) con l’incarico di Primo Segretario commerciale e vicario del Capo Missione. Nel 1993 è a Helsinki (Finlandia), dove presta servizio come Consigliere e vicario del Capo Missione e segue, in particolare, il processo di adesione della Finlandia all’Unione Europea. Alla fine del 1996 rientra al Ministero, al Servizio Stampa e Informazione.

Nel 2001 è a Washington: come Primo Consigliere per la stampa e l’informazione si occupa dei rapporti con i media nei delicati anni successivi agli attentati di New York e Washington, coincidenti con le guerre in Afghanistan e Iraq, e della promozione della cultura italiana negli Stati Uniti. Dal settembre 2005 è Console Generale a Barcellona. Rientra al Ministero nel 2009, dove è Capo della Segreteria Particolare del Sottosegretario di Stato, Vincenzo Scotti. Nominato Ministro Plenipotenziario nel gennaio 2010, mantiene l’incarico di Capo della Segreteria dei Vice Ministri Staffan de Mistura e, successivamente, Lapo Pistelli fino alla sua nomina di Ambasciatore a Rabat.

RONDINE