Ha avuto inizio oggi a Urbino il 68° Congresso nazionale della Fuci– Federazione universitaria cattolica italiana, dal titolo “Metamorfosi della democrazia – Nazionalismi, europeismi, internazionalismi”.

L’importante appuntamento, che proseguirà fino a domenica 5 maggio, è stato aperto dall’intervento di padre Federico Lombardi, già direttore della sala stampa della Santa Sede e attuale presidente della Fondazione vaticana “Joseph Ratzinger-Benedetto XVI”, cui è seguita una riflessione di Beatrice Covassi, già capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

Cuore del congresso sarà la tavola rotonda che si terrà domani, venerdì 3 maggio alle 9.30 presso il Teatro “Raffaello Sanzio” di Urbino e che vedrà a confronto Enrico Letta, rettore della Paris School International Affairs SciencesPo, Mario Monti, senatore a vita e presidente dell’Università Bocconi, e Franco Vaccari, fondatore e presidente dell’Associazione Rondine Cittadella della Pace. Le tre figure porteranno i rispettivi punti di vista sul tema “Una società che si ripensa: politica, economia, cittadinanza”, moderati da Giuseppina Paterniti, direttrice del Tg3.

Post Precedente
Post Successivo